Olio di Cocco “DEO”

Dosha equilibrato: Pitta

Olio di Cocco “DEO”
Indietro

Olio di Cocco “DEO”

Dosha equilibrato: Pitta

Nota:
Gli oli “DEO” (abbreviazione di deodorati) sono oli puri spremuti a freddo sottoposti ad un trattamento fisico e naturale volto all’eliminazione della frazione aromatica che ne determina il caratteristico odore. Il processo di estrazione non avviene mediante calore ma attraverso un semplice passaggio in autoclave. Ad una data pressione infatti le molecole volatili che caratterizzano l’odore si separano dall’olio e vengono rimosse. Le proprietà organolettiche restano inalterate, e l’olio si presenta totalmente inodore e con un colore leggermente più chiaro.
Questo tipo di olio risulta ideale per chi non ne ama l’aroma o desidera utilizzarlo come base per la miscela con oli essenziali. 


L’olio di Cocco si ricava dai frutti dell’omonima pianta (Cocos nucifera) tipica delle coste tropicali. Il seme di questi frutti, le famose Noci di Cocco, opportunamente privati dell’involucro fibroso più esterno e di quello legnoso che li avvolge, sono bianchi all’interno, carnosi e saporiti. La loro mandorla più o meno essiccata è detta copra, ed è la materia prima per la preparazione dell’olio, dal momento che contiene circa il 65% di grasso.  Viene prodotto per pressatura della copra e successiva raffinazione, ottenendo oli di diversa qualità. E’ ricco in acidi grassi saturi a media catena, nutrienti e fonti di energia altamente disponibile.

L’olio di Cocco è un olio puro che solidifica già a temperatura ambiente (15/20°C), formando una massa solida e simile alla cera che per risultare disponibile all’utilizzo necessita di essere riscaldata leggermente. Il suo profumo è tipico e gradevole.

La sua caratteristica principale lo pone al primo posto fra gli oli lenitivi emollienti e rinfrescanti, non a caso è conosciuto ed utilizzato da sempre nelle zone più calde del pianeta. Nutre a fondo la pelle rendendola più elastica, è adatto alla cura della pelle secca, fragile, arrossata e screpolata.

E’ un noto veicolo ed olio di base utilizzato come ingrediente principale per importanti oli ayurvedici tradizionali dedicati in particolare alla testa ed ai capelli.

In Asia è ampiamente diffuso sia come olio da massaggio per il corpo e per la cura dei capelli che per massaggi quotidiani ai bambini.

L’olio di Cocco è adatto anche come olio solare, essendo leggermente protettivo; inoltre mantiene l’umidità della cute ed è per questo particolarmente lenitivo ed indicato per pelli secche.

Ottimo è il suo utilizzo durante la stagione calda, poichè la sua natura è rinfrescante e viene assorbito bene dalla pelle senza lasciare sensazione di untuosità.

Informazioni generali
Ingredienti Olio  Cocus nucifera
Dosha equilibrato Pitta
Fonti  Ashtanga Samgraha
Applicazione Sulla testa, sul corpo e sul viso
Trattamento
  • Shiro Abhyanga (massaggio della testa)
  • Shiro Pichu (impacchi locali su fronte o sommità del capo)
  • Veicolo per Scrub (purificazione profonda della pelle)
  • Sarvanga Abhyanga (Massaggio a tutto il corpo)
  • Mukhabhyanga (Massaggio al viso)
  • Impacchi per i capelli
  • Impacchi al viso
Conservazione L’olio di Cocco deve essere conservato al riparo dalla luce, in un contenitore ben chiuso ed in luogo asciutto. Essendo un olio puro solidifica già a temperatura ambiente (15/20°C), per risultare disponibile all’utilizzo necessita di essere riscaldato leggermente.
Confezione Tanica in acciaio inox AISI 316 da 3 e 5 litri
Autorizzazione al commercio  Regolamento (CE) n. 1223/2009 –  CPNP ref.:  1134781