Raven-Zen®

Raven-Zen

Prodotto incluso nel Registro degli integratori del Ministero della Salute, codice: 25496

Indietro

Raven-Zen®

 

SINTOMATOLOGIE INVERNALI E DEI CAMBI DI STAGIONE

Freddo, sbalzi di temperatura, umidità, agenti virali e batterici, nei cambi di stagione e nel periodo invernale sono tre la principali cause di sintomi che tutti ben conosciamo.
“Naso che cola”, qualche primo brivido, qualche primo segno di “mal di gola”, “naso chiuso”, “orecchie tappate”, senso generale di stanchezza e dolenzia diffusa, associandosi spesso a disturbi gastro-intestinali, limitano la nostra vita quotidiana e possono evolvere nelle “tipiche sintomatologie invernali” a carico delle vie aeree. L’impatto sociale, per assenze dal lavoro e dalla scuola di queste situazioni molto comuni, è rilevante.

Un comportamento ormai generalizzato ci porta spesso a risolvere il problema “ da subito”, ricorrendo all’efficacia dei farmaci, spesso anche senza il consiglio del Medico.
Proprio da queste abitudini deriva un frequente utilizzo di farmaci anche in presenza di un problema ancora non francamente patologico.

Oggi, su consiglio del proprio Medico, o comunque di figure professionali qualificate, il mondo della natura ci può aiutare ad affrontare i “primi sintomi stagionali” , per ritrovare senso di benessere e per aiutare la fisiologica risposta del nostro sistema immunitario nell’affrontare queste comuni sintomatologie e le loro ricorrenze.


Raven-Zen è utile per favorire la fisiologica funzionalità delle prime vie respiratorie.

E’ un integratore a base di oli essenziali di Tea Tree (Melaleuca alternifolia Cheel), Ravintsara (Cinnamomum camphora (L.) J. Presl.), e Zenzero (Zingiber officinale Rosc.), completamente naturale.

Tea Tree, Ravintsara e Zenzero, ben conosciuti per la tradizione del loro impiego millenario , vengono oggi proposti in Raven-Zen , in una formula innovativa, attuale e tecnologicamente avanzata, basata sui più recenti razionali scientifici.

L’olio essenziale di Tea Tree è utile per favorire la funzionalità delle prime vie respiratorie come l’olio essenziale di Ravintsara che esercita anche un utile effetto balsamico. L’olio essenziale di Zenzero può risultare utile per favorire le corrette funzioni digestive e la corretta motilità gastro intestinale, inoltre è tradizionalmente conosciuto per le sue proprietà antinausea.

Nota sull’uso tradizionale degli oli essenziali per il benessere delle vie urinarie

Tradizionalmente gli oli essenziali di Tea Tree e di Ravintsara trovano utilizzo anche come utile supporto alle fisiologiche difese immunitarie nelle cistiti e nelle candidosi ricorrenti a carico delle basse vie urinarie e genitali.

Apporti medi degli ingredienti caratterizzanti
Componenti Dose giornaliera (3 cpr)
Tea tree o.e  
Melaleuca alternifolia(Maiden & Betche) Cheel
10.7 mg
Ravintsara o.e.
Cinnamomum camphora (L.) J. Presl
10.7 mg
Zenzero o.e.
Zingiber officinale Rosc
10.7 mg

Confezione

Astuccio 30 compresse
Contenuto netto 12 g

Modo d’uso

Si consiglia di assumere 1 compressa 3 volte al giorno da deglutire con un po’ di acqua, preferibilmente 1 compressa dopo colazione,1compressa dopo pranzo,1compressa dopo cena.

Avvertenze

Non superare la dose giornaliera consigliata. Tenere fuori dalla portata dei bambini al di sotto dei tre anni di età. Gli integratori alimentari non vanno intesi come sostituti di una dieta variata ed equilibrata e di un sano stile di vita. Non assumere in gravidanza, durante l’allattamento ed in caso di allergia nota o presunta verso uno o più dei componenti . Non somministrare ai bambini sotto i 12 anni di età. Non somministrare in presenza di patologie ed in caso di concomitante assunzione di farmaci si consiglia di sentire il parere del medico prima di assumere il prodotto. Contiene polioli: un consumo eccessivo può avere effetti lassativi.

 Bibliografia

  1. Alzoreky NS, Nakahara K, Antibacterial activity of extracts from some edible plants commonly consumed in Asia. Int J Food Microbiol. 2003 Feb 15;80(3):223-30.
  2. Banes-Marshall L, Cawley P, Phillips CA. In vitro activity of Melaleuca alternifolia (tea tree) oil against bacterial and Candida spp. isolates from clinical specimens. Br J Biomed Sci 2001;58(3):139-45.
  3. C.F. Carson, K. A. Hammer and T.V. Riley Clin. Microbial. Rev. 2006, 19(1):50. Melaleuca alternifolia (Tea Tree) Oil: a Review of Antimicrobial and Other Medicinal Properties .
  4. Ficker CE, Arnason JT, Vindas PS, Alvarez LP, Akpagana K, Gbeassor M, De Souza C, Smith ML. Inhibition of human pathogenic fungi by ethnobotanically selected plant extracts. Mycoses. 2003 Feb;46(1-2):29-37.
  5. Penna SC, Medeiros MV, Aimbire FS, Faria-Neto HC, Sertie JA, Lopes-Martins RA. Antiinfiammatory effect of the hydralcoholic extract of Zingiber officinale rhizomes on rat paw and skin edema. Phytomedicine. 2003;10(5):381-5.
  6. Raharivelomanana PJ, Terrom GP, Bianchini JP, Coulanges P. Study of antimicrobial action of various essential oil extracted from Malagasy plants. II: Lauraceae. Arch Inst Pasteur Madagascar. 1989;56(1):261-71.
  7. Garozzo,A.,et al., Activity of Melaleuca alternifolia (tea tree)oil on Influenza virus A/PR/8:Study on the mechanism of action. AntiviralRes.(2010), doi:10.1016.
  8. Enrica Campanini, Dizionario di fitoterapia e piante medicinali – III Edizione. –
  9. F. Mondello F., De Bernardis, A. Girolamo, G. Salvatore, A. Cassone, Potenzialità terapeutiche del tea tree oil e dei suoi componenti nella candidosi vulvovaginale farmacoresistente. 2009 Comunicazioni libere XV° Congresso Nazionale di Fitoterapia – S.I.FIT. .
  10. AkramAstani, J¨urgen Reichling and Paul Schnitzler, Screening for Antiviral Activities of Isolated Compounds from Essential Oils. Evidence- Based Complementary and Alternative Medicine. Volume 2011, Article ID 253643, 8 pages doi:10.1093/ecam/nep187.
  11. Alamc, A. Samadc. Chemical characterization and antifungal activity of Cinnamomum camphora essential oil. V.S. Pragadheesha, Arvind Sarojc, Anju Yadavb, C.S. Chanotiyaa, M. Industrial Crops and Products. Volume 49, August 2013, Pages 628–633 DOI: 10.1016 .
  12. Rogério Luis CANSIAN, Altemir José MOSSI, Débora de OLIVEIRA, Geciane TONIAZZO, Helen TREICHEL, Natalia PAROUL, Viviane ASTOLFI, Luciana Atti SERAFINI. Antimicrobial and antioxidant activities of ho-sho (Cinnamomum camphora Ness e Eberm Var. Linaloolifera fujita) essential oil. Ciênc. Tecnol. Aliment., Campinas, 30(2): 378-384, abr.-jun. 2010 . ISSN 0101-2061 .
  13. Ponmurugan Karuppiah, Shyamkumar Rajaram. Antibacterial effect of Allium sativum cloves and Zingiber officinale rhizomes against multiple-drug resistant clinical pathogens. Asian Pacific Journal of Tropical Biomedicine. doi:10.1016/S2221-1691(12)60104-X .
  14. Gaurav Kumar, L. Karthik, K. V. Bhaskara Rao. A Review on Pharmacological and Phytochemical Properties of Zingiber officinale Roscoe (Zingiberaceae). Journal of Pharmacy Research 2011,4(9),2963-2966. ISSN: 0974-6943.
  15. A. Sebiomo, A. D. Awofodu, A. O. Awosanya, F. E. Awotona and A. J. Ajayi. Comparative studies of antibacterial effect of some antibiotics and ginger (Zingiber officinale) on two pathogenic bacteria. Journal of Microbiology and Antimicrobials Vol. 3(1), pp. 18-22, January 2011. ISSN 2141-2308.

Disclaimer

ATTENZIONE: Le informazioni contenute sul Sito hanno esclusivamente scopo informativo, possono essere modificate o rimosse in qualsiasi momento, e comunque in nessun caso possono costituire la formulazione di una diagnosi o la prescrizione di un trattamento, e non intendono e non devono in alcun modo sostituire il rapporto diretto medico-paziente o la visita specialistica. Si raccomanda di chiedere sempre il parere del proprio medico curante e/o di specialisti riguardo qualsiasi indicazione riportata. Se si hanno dubbi o quesiti sull’uso di un integratore è necessario consultare il proprio medico.